Blog: http://lacoscienzaquilana.ilcannocchiale.it

I protagonisti di SpazioArte e Aionarte incontrano Papa Francesco col nuovo libro sulla Canonizzazione di Celestino V

Si terrà mercoledì 4 novembre, alle 10,30, l’incontro di Papa Francesco con le due Associazioni Culturali, non profit,  “Spazio Arte” di L’Aquila e “Aionarte” di Spoleto. L’appuntamento fa seguito alla precisa volontà manifestata a Sua Santità dall’Ambasciatore della Repubblica dell’Iraq, Habeeb Mohammed Hadi Ali Al Sadr, in partenza dall’Italia per altro prestigioso incarico.

Infatti, per quattro anni consecutivi, nella Santa Sede dell’Ambasciata dell’Iraq, si è tenuto il “Festival dell’Arte”, una rassegna internazionale imperniata sul “dialogo e la pace tra i popoli e le religioni”. L’evento è stato curato da Massimo Bigioni e Stefania Montori, e presentato, anche in catalogo, dal critico d'arte aquilano Emidio Di Carlo. Nell’incontro suddetto, a pochi giorni dall’apertura del “Giubileo Straordinario della Misericordia”, verrà offerto, al Santo Padre, in anteprima, il 13° libro del “Corpus celestiniano”  sul  “Processo di canonizzazione di Celestino V edito da “Spazio Arte”, in allegato al periodico "abruzzo az 60”. La nuova ricerca, basata su quattro manoscritti, è ancora firmata dai professori Ilio Di Iorio di Sulmona e Stefania Di Carlo dell’Aquila.

Il libro di 368 pagine porta il titolo “Pietro da Morrone – Celestino V - Da eremita a santo” e presenta l’intero “iter processuale” che portò il papa abruzzese-molisano agli altari in Avignone il 5 maggio 1313, grazie a Papa Clément V. Oltre alle traduzioni, figurano grafici, tabelle relativi a testimoni e miracolati, immagini dei luoghi citati. Lo studio per questa pubblicazione è iniziato presso la Curia vescovile di Sulmona e la Biblioteca dell’Arsenal di Parigi, il 13 marzo 1999, dalla prof.ssa Stefania Di Carlo e dal Prof. Ilio di Iorio, proseguito successivamente a Avignone, Lione, nonché in molte località dell’Italia cento-meridionale. L’opera è stata completata nel  2012 e solo ora vede la luce anche con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio dell’Aquila.

            La presentazione ufficiale del volume è prevista in Sulmona, il 24 novembre, presso la Sala del Centro Pastorale (ex Seminario), in Via Roosevelt; successivamente a L’Aquila in luogo e data ancora da definire.

Pubblicato il 2/11/2015 alle 13.45 nella rubrica Arte.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web